B&B in condominio !!

Per aprire un bed & breakfast è necessario presentare una scia che consente l’avviamento dell’attività. La documentazione necessaria varierà da comune a comune (indispensabili: planimetria dell’immobile , assicurazione , dichiarazione conformità degli impianti e titolo di possesso). Legge che disciplina l’argomento è la legge 217/83 e relative leggi e regolamenti regionali. Il regolamento di condominio non può impedire ai condomini la destinazione delle unità abitative per l’esercizio dell’attività di bed and breakfast. Chi vuole creare un b&b non necessità dell’approvazione dell’assemblea condominiale a meno che il regolamento contrattuale del condominio vieti espressamente l’esercizio di tale attività. In questo caso la delibera dovrà essere assunta all’unanimità.