Come definire se un bene è condominiale

21

La Corte di Cassazione 15929/2015 ha fissato un principio importante in tema di diritto condominiale specificando che il condominio può provare l’appartenenza di beni ai sensi dell’articolo 1117 del Codice Civile facendo anche solo ricorso a presunzioni, non dovendo tassativamente fornire una piena prova
Il Supremo Collegio afferma questo principio rilevando la sostanziale disparità di trattamento tra condominio e privati in tema di prova della proprietà a vantaggio dei diritti della generalità dei condòmini.
Nel caso in esame, alcuni condòmini avevano citato in giudizio un’altra comproprietaria che si era appropriata illegittimamente di alcuni spazi nel sottotetto dell’edificio– in particolare un corridoio e un bagno – in precedenza al servizio della portineria.
La convenuta si era da anni impossessata di questi locali, impedendo l’accesso a tutti gli altri condòmini.
Costituendosi in giudizio la signora aveva sollevato un’eccezione di usucapione, osservando di avere, con il possesso prolungato nel tempo, acquisito legittimamente la proprietà dei localiv oggetto di discussione.
Il Tribunale e la Corte di Appello avevano dato torto alla condomina
Gli eredi della condomina hanno depositato un ricorso in Corte di Cassazione nel quale avevano contestato le risultanze dei precedenti gradi di giudizio.
In particolare i ricorrenti avevano domandato la revisione della sentenza di appello per la mancata prova della natura condominiale dei beni in oggetto -che a detta dei ricorrenti doveva essere fornita nel processo- e per la mancata integrazione del contraddittorio con gli altri consociati nel secondo grado di giudizio. Nella propria decisione la Suprema Corte ha rigettato integralmente il ricorso degli eredi della condomina.
In merito alla questione della necessità di integrazione del contraddittorio, i giudici affermano come nel caso in questione la domanda di usucapione fosse stata presentata come eccezione, e non come domanda in via principale. La pronuncia in sentenza avrebbe avuto effetti solo tra le parti, non rendendo necessario chiamare in causa anche tutti gli altri condòmini. Afferma la Corte la necessità di integrazione del contraddittorio solamente <> e non solo una eccezione processuale.
In merito alla questione della prova della proprietà comune dei beni condominiali, la Suprema Corte stabiliva un importante principio di diritto.
Secondo i giudici, infatti, il condominio non deve dare piena prova della proprietà di un bene ex articolo 1117 del Codice Civile in quanto è sufficiente per presumerne la natura condominiale <>.
Sempre per questa presunzione di appartenenza comune dei beni ex art. 1117 c.c., la Corte afferma la non necessità di includere tali beni in un elenco tassativo nel regolamento condominiale dato che la prova della proprietà comune degli stessi può essere validamente fornita con altri argomenti (come le predette presunzioni, prove testimoniali o documentali ulteriori rispetto al regolamento condominiale).
L’importante novità sancita dalla decisione in commento è la presunzione di appartenenza al condominio, fino a prova contraria, dei beni strumentali come ad esempio corridoi, spazi comuni e scale.
Si può affermare che la loro particolare natura, utilizzo e asservimento alle proprietà private vale da sola come prova sostanziale della loro natura di bene comune. Inoltre, qualora questi beni siano stati illegittimamente venduti come parte di un appartamento privato, sarà possibile per lo stabile ottenere la rivendica della proprietà dei beni anche solo sulla base della predetta presunzione (salvo gli effetti dell’usucapione).
Fino a prova contraria, quindi, i beni asserviti alle esigenze della generalità dei condomini sono da ritenere comuni; solo con prove particolarmente evidenti il singolo condomino potrà ottenere la proprietà degli stessi per usucapione.
La natura condominiale dei beni può essere dedotta anche in caso di mancata menzione dei locali stessi nel regolamento di condominio: il condominio non deve dare piena prova della proprietà comune di un bene; è sufficiente, per presumerne la natura condominiale, cioè che esso abbia l’attitudine funzionale al servizio o al godimento collettivo e sia collegato, strumentalmente, materialmente o funzionalmente con le unità immobiliari di proprietà esclusiva dei singoli condomini in rapporto con queste da accessorio a principale.
Non è necessario includere tali beni in un elenco tassativo nel regolamento condominiale: la prova della proprietà comune degli stessi può essere fornita anche con altre prove (come le predette presunzioni, prove testimoniali o documentali ulteriori rispetto al regolamento condominiale).
(fonte sole 24 ore)

21 Commenti

  1. Tremendous things here. I am very satisfied
    to see your post. Thank you so much and I am having a look ahead
    to contact you. Will you kindly drop me a e-mail?

  2. Hi just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of
    the images aren’t loading properly. I’m not sure why but
    I think its a linking issue. I’ve tried it in two different browsers and both show the
    same outcome.

  3. Pretty section of content. I just stumbled upon your
    web site and in accession capital to assert that I acquire
    in fact enjoyed account your blog posts. Any way I’ll be subscribing to your feeds and even I
    achievement you access consistently rapidly.

  4. Useful information. Lucky me I discovered your site
    by accident, and I’m shocked why this accident didn’t came about in advance!

    I bookmarked it.

  5. It’s really very difficult in this full of activity life to listen news on Television, thus I only use internet for that reason, and get the
    most up-to-date news.

  6. We’re a group of volunteers and opening a
    new scheme in our community. Your web site provided us with
    valuable information to work on. You have done an impressive job and our entire community
    will be grateful to you.

  7. Hi there! I understand this is kind of off-topic but I needed to ask.
    Does operating a well-established website such as yours require a
    large amount of work? I’m brand new to running a blog but I do write in my diary on a daily basis.
    I’d like to start a blog so I can share my personal experience
    and thoughts online. Please let me know if you have any kind of ideas or tips for new aspiring
    blog owners. Appreciate it!

  8. Hi there would you mind letting me know which webhost you’re utilizing?
    I’ve loaded your blog in 3 completely different internet browsers and I must say this
    blog loads a lot faster then most. Can you recommend a good internet hosting
    provider at a reasonable price? Thanks, I appreciate
    it!

    My web-site: vpn 2024

  9. You could certainly see your enthusiasm in the article you write.
    The world hopes for more passionate writers
    like you who aren’t afraid to mention how they believe. At all times follow your heart.

    Feel free to visit my web page – vpn code 2024

  10. An interesting discussion is definitely worth comment. I do believe that you need to write more about this subject, it
    may not be a taboo subject but typically people do not discuss these
    subjects. To the next! Cheers!!

    Feel free to surf to my web page :: vpn code 2024

  11. Hi excellent website! Does running a blog like this
    require a great deal of work? I’ve very little knowledge of computer programming however I
    was hoping to start my own blog in the near future. Anyway,
    if you have any recommendations or techniques for new
    blog owners please share. I understand this is off subject nevertheless I just needed to ask.
    Thank you!

    my web-site … vpn special coupon

  12. 반면 카지노사이트는 웹사이트에 기반하고 있는 덕에 오프라인 카지노 대비 운영 비용이 극단적으로 적습니다. 운영해야 할 부대 시설도 없고,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui