LA RISTRUTTURAZIONE DEL NEGOZIO DI “LA RINASCENTE”

Si sta per concludere la ristrutturazione del negozio di La Rinascente situato nel cuore del centro storico di Firenze, in piazza Della Repubblica a due passi dal Duomo, un progetto di ristrutturazione che, avviato nel 2018, ha visto il restyling di tutto il Mall per piani successivi garantendo sempre l’apertura del negozio, all’insegna di una nuova filosofia: “per la città, con la città, nella città”.
La nuova Rinascente ha previsto un investimento totale di oltre 12 milioni di euro in una location di circa 5000mq sviluppata su 7 piani completamente reinventati. Il nostro studio di progettazione MRZ Engineering con sede nel quartiere 2 di Firenze, è stato selezionato come local architect&engineer occupandosi della progettazione a 360° dalle pratiche autorizzative, coordinamento della sicurezza, prevenzione incendi alla progettazione impianti meccanici ed elettrici, prevedendo anche dal punto di vista energetico una riqualificazione globale con impianti ad alta efficienza e di ultima generazione. La sfida più grande di questo progetto è stata coniugare i vincoli strutturali ed architettonici dell’edificio sito in tessuto storico con le più recenti esigenze di efficienza energetica.
La progettazione è stata rivolta alla massima riduzione dei consumi dell’edificio nel suo intero complesso. La caratteristica fondamentale degli impianti previsti è quella di essere tra di loro fortemente integrati e supervisionati per mezzo dell’impianto di Supervisione che consentirà di ottenere le prestazioni più elevate in termini di: Flessibilità d’uso; Funzionalità avanzate per applicazioni e ambiti specifici; Gestione e supervisione di tutti gli impianti (elettrici, speciali, meccanici); Abbattimento dei consumi energetici grazie all’elevato grado di automazione e programmazione del sistema; Facilità e rapidità d’intervento in caso di manutenzione. Grazie all’implementazione dell’impianto di Supervisione, tutti gli impianti saranno in grado di fornire prestazioni avanzate in termini di funzionalità.
Risulta quindi significativo il risparmio energetico che deriva: dall’ottimizzazione della termoregolazione e dei cicli di accensione/spegnimento dell’impianto termico in relazione alla specifica destinazione d’uso; dalla maggiore razionalizzazione dei consumi di energia elettrica, per quanto concerne la gestione dell’illuminazione.
Tutto lo staff di MRZ Engineering è orgoglioso di aver avuto la possibilità di prendere parte ad un progetto così importante per la nostra città, in un edificio simbolo del centro storico, che anche in questo anno così difficile sarà illuminato a festa per onorare la tradizione e dare un segnale positivo di presenza e ripartenza.