Privacy & Telecamere in condominio

L’installazione delle telecamere in condominio da parte di un condomino possono essere installate con il consenso di tutti i condomini se riprendono delle parti comuni o proprietà altrui , il tutto a favore della tutela della privacy. La regola però non vale sempre perché il regolamento europeo sulla privacy ( 2016/679) consente l’installazione senza consenso per motivi di sicurezza seri e giustificati.
E’ legittimo il trattamento dei dati personali per uso domestico se è necessario per la salvaguardia di interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona. Queste non dovranno essere divulgate e dovranno essere rispettate le norme su responsabilità e sicurezza dei dati. Una volta raccolte le prove e ottenuta la sentenza non è più possibile riprendere il vicino senza il suo consenso.